Nella edizione digitale di Ecomondo e Key Energy 2020 spazio al Cluster Agrifood

Ecomondo è la fiera internazionale di riferimento in Europa che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare: dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. 

Contemporaneamente ad Ecomondo, si realizza ogni anno Key Energy “Energy transition hub”, la fiera delle soluzioni e applicazioni di efficienza energetica ed energie rinnovabili.

L’edizione del 2020 di queste due fiere si è tenuta interamente in modalità digitale dal 29 ottobre al 15 novembre, garantendo a organizzatori, espositori e appassionati del settore di non perdere l’appuntamento annuale.

In queste due settimane si sono svolti incontri B2B, networking e seminari online che hanno permesso alla community della green economy di stringere relazioni globali all’interno della piattaforma digitale appositamente creata.

È stata una grande occasione utile a portare avanti gli obiettivi che da sempre gli organizzatori di Ecomondo e Key Energy si sono prefissati: mettere in contatto le aziende a livello internazionale e aiutarle a diventare leader mondiali dell’innovazione. 

Durante gli eventi sono state affrontate tematiche afferenti anche il campo dell’agroalimentare. Il Cluster Agrifood, per esempio, è stato utile nell’evidenziare il contributo dato al tema della bioeconomia dai principali attori nazionali della filiera agroalimentare. Grande attenzione è stata rivolta all’importanza dei sistemi di approvvigionamento idrico a scopo irriguo che svolgono un ruolo fondamentale nel garantire la sicurezza alimentare, la salute umana e la crescita economica. La strategia “Dal campo alla tavola” è un altro dei temi trattati durante queste giornate. Si tratta del contributo che le aziende della filiera agroalimentare forniranno per conseguire gli obiettivi stabiliti dal “Green New Deal”.

Questa edizione digitale, chiusa il 16 novembre, ha generato oltre 5000 opportunità di business in sole due settimane di attività online.

Si conferma quindi, oltre al fatto che Ecomondo sia un importane moltiplicare di conoscenza e di affari economici, l’edizione 2021 in presenza a Rimini presso i saloni dell’Italian Exhibition Group.

Si tratterà di un’edizione che forse potremmo definire speciale poiché affiancherà alla quasi totalità degli eventi in presenza momenti di interazione digitale: sarà attivata la piattaforma digitale in corrispondenza dei più significativi appuntamenti nazionali e internazionali, come per esempio la settimana europea per la prevenzione de rifiuti, la Giornata mondiale dell’Ambiente ed altri ancora. 

A cura di Federica Visco @ Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui